Il malware delle schermate blu - INFORMATICA NUSCANA - Informatica Nuscana di Gianfranco Bruno

Contattaci su Twitter
Contattaci con Whatsapp
Informatica Nuscana di Gianfranco Bruno
ASSISTENZA E VENDITA PRODOTTI INFORMATICI
IN ITALIA E IN TUTTA EUROPA
Informatica Nuscana Home Page
Contattaci su Facebook
Contattaci per Email
Contattaci su Linkedin
Visita il nostro sito Inglese
Contattaci su Skype
Contattaci per PEC
Tel.: 0827/64159
Fax: 0827/1713001

Mappa Interattiva
Mappa Interattiva
Carrello Elettronico
Il Nostro Negozio Online
Carrello elettronico
Vai ai contenuti

Il malware delle schermate blu

Informatica Nuscana di Gianfranco Bruno
Pubblicato da in SICUREZZA ·

Non pochi utilizzatori di Windows Xp



hanno registrato in questi giorni la visualizzazione delle terribili schermate blu, segno inequivocabile di crash di sistema per le piattaforme create dalla Casa di Redmond. Quale la causa di questo fenomeno?

Inizialmente si era pensato che le schermate blu fossero da imputare ad un bug presente in un aggiornamento di sicurezza messo a disposizione dalla stessa Microsoft la scorsa settimana, in seguito alla pubblicazione del bollettino di sicurezza MS10-015.

Mirceau Ciubotariu, ricercatore della Symantec, ha però rigettato (http://www.symantec.com/connect/blogs/tidserv-and-ms10-015questa ipotesi, attribuendo i crash all'azione di un rootkit circolante in Rete, cioè ad un malware creato per prendere possesso di una postazione senza l'autorizzazione degli utilizzatori.

Il rootkit indicato dal ricercatore sarebbe noto con il nome di Tidserv, un malware che si nasconde nei driver a basso livello del kernel di un sistema rendendosi invisibile agli occhi dei comuni antivirus.

MRWEBMASTER




Nessun commento

Informatica Nuscana
© 2008-2019
Tutti i diritti sono riservati
Codice Univoco Fatturazione Elettronica: KRRH6B9

via Largo S. Donato n. 5
83051 Nusco (AV)
Tel.: 0827-64159
P. Iva: 02570110649
Rea CCIAA: AV-171551
Mappa Interattiva
Contattaci per Email
Torna ai contenuti